Noi determiniamo…

Per una Svizzera
come noi la desideriamo.

Archivio delle iniziative popolari (Iniziative non riuscite)

 

image Mobilfunkhaftungs-Initiative

Responsabilità in materia di telefonia mobile

L'obiettivo dell'iniziativa sulla responsabilità in materia di telefonia mobile è che l'operatore di un sistema di telefonia mobile non solo possa trarne un notevole profitto, ma debba anche sostenere i costi di eventuali lesioni alle persone o danni alle cose entro il raggio misurabile dell'impianto di trasmissione. Invertendo l'onere della prova, l'operatore deve dimostrare che il danno non è stato causato dal funzionamento dell'impianto.
saperne di più...

 

image Für einen gesundheitsverträglichen und stromsparenden Mobilfunk

Per una telefonia mobile compatibile con la salute e a basso consumo energetico

Non abolire la telefonia mobile, ma renderla compatibile con la salute. L'offerta di telefonia mobile e di internet deve essere suddivisa in uso interno ed esterno. All'interno dell'edficio, Internet veloce senza fili attraverso cavi in fibra ottica e coassiali. La radio mobile è stata creata per le persone in movimento. Se l'attenuazione dell'edificio non deve più essere penetrata, le radiazioni dei trasmettitori della radio mobile e dell'Open Wireless possono essere notevolmente ridotte...
saperne di più...

 

image Für einen gesundheitsverträglichen und stromsparenden Mobilfunk

Aiuto sul posto nel settore dell’asilo

L'iniziativa chiede che i rifugiati siano aiutati sul posto - cioè vicino alle zone di crisi - invece di spendere miliardi per i migranti che si sono recati in Svizzera. In collaborazione con altri Paesi, dovrebbero essere istituite in tutto il mondo aree protette in cui sia possibile concedere protezione ai veri rifugiati. I richiedenti asilo in Svizzera dovrebbero essere sostenuti solo con prestazioni in natura. Tutto indica che a medio termine le cifre relative all'asilo aumenteranno di nuovo. Dobbiamo agire con lungimiranza; le cose non possono andare avanti come oggi...
saperne di più...

 

image Für einen gesundheitsverträglichen und stromsparenden Mobilfunk

Sì a rendite AVS e AI esenti da imposta

L'iniziativa mira ad esentare le pensioni di vecchiaia dalle imposte. L'onere finanziario per i pensionati in Svizzera aumenta così rapidamente di anno in anno che ai pensionati resta poco da fare per gli imprevisti.
Una vita di duro lavoro... e poi tassare la pensione... noi diciamo NO!...

saperne di più...

 

Image «Für eine generationengerechte Altersvorsorge (Vorsorge Ja – aber fair)»

Per una previdenza per la vecchiaia rispettosa dell’equità intergenerazionale (Previdenza sì – ma equa)

La previdenza per la vecchiaia è in cima al barometro delle preoccupazioni del popolo svizzero. È giunto il momento di raccogliere la sfida in modo onesto e aperto. Questo è ambizioso - ma non c'è altro modo.
Le soluzioni proposte si basano su anni di esperienza pratica. Abbiamo bisogno di un rinnovamento sostenibile della previdenza per la vecchiaia, accessibile a tutte le generazioni - oggi e in futuro.

saperne di più...

 

Image «E-Voting-Moratorium»

Per una democrazia sicura e affidabile (Moratoria sul voto elettronico)

La democrazia diretta costituisce il valore più nobile della Svizzera e riscontra una grande fiducia. Questa però al momento viene messa a rischio in modo grossolano con l’impiego di sistemi e-voting insicuri e non trasparenti. Con la moratoria vogliamo impedire l’e-voting finché non verrà garantita la trasparenza e le manipolazioni saranno rese impossibili come sugli altri canali di voto (divieto a termine). Sarà possibile di riporre la nostra fiducia in modo fondato nella democrazia diretta solamente se tutte le fasi essenziali del voto sono comprensibili e attuabili dall‘elettorato senza competenze specifiche.
saperne di più...

 

Image «E-Voting-Moratorium»

Integration des Landeskennzeichens in das Kontrollschild (Kontrollschildinitiative)

A causa dell'attuale situazione della raccolta di firme, il comitato di iniziativa ha deciso di interrompere la raccolta di firme con effetto immediato. Non è più possibile raccogliere le firme necessarie entro la fine del periodo di raccolta. Vi preghiamo di non inviarci più fogli firmati. Nel primo terzo del periodo di raccolta siamo stati molto soddisfatti della restituzione dei fogli firmati. Anche se eravamo in ritardo, speravamo di recuperare il ritardo. Purtroppo, le partnership che avevamo sperato di raccogliere le firme non si sono concretizzate.

 

Image «Eigenständiges Handeln in Familien und Unternehmen (Kindes- und Erwachsenenschutz-Initiative)»

Iniziativa popolare federale «Agire autonomamente nella famiglia e nell’impresa (Iniziativa sulla protezione dei minori e degli adulti)»

Iniziativa sulla protezione dei minori e degli adulti

Secondo un sondaggio condotto tra i pubblici ufficiali, il 95% dei cittadini che oggi presentano richiesta di assistenza, vogliono che i componenti della famiglia si occupino di loro senza l’intervento della KESB. Per questo, un comitato imparziale ha lanciato l’iniziativa «Azione autonoma in famiglie e aziende».

 

Image «Berufliche Vorsorge – Arbeit statt Armut»

Iniziativa popolare federale «Previdenza professionale – Lavoro invece di povertà»

Lavoro invece di povertà

Sempre più persone stanno invecchiando e si ritrovano senza reddito nella seconda metà della loro vita. Questo non è solo problematico per le persone colpite, ma per la società nel suo insieme, che dovrà affrontarlo sempre di più. Questa situazione genera costi sociali significativi, che cresceranno e richiedono soluzioni urgenti.

Image Eidg. Volksinitiative «Krankenversicherung. Für die Organisationsfreiheit der Kantone»

Eidgenössische Volksinitiative «Krankenversicherung. Für die Organisationsfreiheit der Kantone»

Für Faire Prämien

Allen Kantonen die Freiheit geben, kantonale Einrichtungen für Krankenkassen einzuführen.

Image «Für ein von den Krankenkassen unabhängiges Parlament»

Iniziativa popolare federale «Per un Parlamento indipendente dalle casse malati»

Per un Parlamento indipendente dalle casse malati

L’initiative pour un Parlement indépendant des caisses-maladie veut limiter l’influence des lobbies du secteur de la santé (caisses-maladie privées) sur l’Assemblé fédérale et ses parlementaires.

Il est primordial que le pouvoir législatif fédéral veille à exercer sa fonction de la manière la plus transparente et la plus fidèle possible face au peuple suisse. Il faut cesser de mettre au profit ses propres intérêts dans le but de servir les intérêts des assureurs privés.